Dopo Perugia, una nuova avventura con la maglia granata

Antonio Rosati è del Torino. Ha firmato un contratto di un anno fino al 30 giugno 2019. Il calciatore ritrova mister Mazzarri suo ex allenatore al Napoli.

Antonio Rosati, i numeri

Rosati è nato a Tivoli il 26 giugno 1983. Cresciuto calcisticamente nelle giovanili della Lodigiani e del Lecce, con cui ha esordito in Serie A ad appena 18 anni, dopo una breve parentesi in prestito alla Sambenedettese nella stagione 2005/2006, Antonio diventa il punto fisso della porta del Lecce, con cui disputa 115 partite nelle successive cinque stagioni tra Serie A e B. Nella stagione 2011/2012 approda al Napoli di Walter Mazzarri dove in due anni gioca cinque partite in Serie A e esordisce in Europa League. Nel 2013 si trasferisce al Sassuolo: con i neroverdi disputa due match prima del trasferimento che lo porta alla Fiorentina con cui giocherà in Serie A e in Europa League. Nelle ultime tre stagioni ha vestito la maglia del Perugia, collezionando 80 presenze in serie B.